''PROVE - Scritti inediti'' antologia letteraria a cura di Vincenzo Zollo

Prefazione

di Vincenzo Zollo

La poesia, nella misura in cui ognuno di noi la interpreta e percepisce, Ŕ carattere peculiare della propria personalitÓ, la cifra che fa la differenza tra un vivere ed un altro, tra un sentire ed un altro ancora. La poesia comunque c'Ŕ, sempre, che la si voglia intendere o meno. ╚ solo questione di coscienza. ╚ la nota distintiva che caratterizza ogni fotogramma della vita, Ŕ ci˛ che rende speciale un momento comune, unico un sentimento usuale, strepitosa una anonima melodia.
C'Ŕ chi la subisce, esternandola o meno asseconda della propria sensibilitÓ, ma anche chi la cavalca, cercando di condurla in direzione delle proprie note ed utilizzarla per disegnare la propria comunicazione.
╚ poeta quindi chi la riconosce e se la lascia scorrere dentro, traendone linfa vitale, cosý come colui che la coltiva e la utilizza nel proprio percorso evolutivo.
╚ poeta cosý il lettore consapevole, tanto quanto lo scrittore coinvolto.
La poesia comunque c'Ŕ, sempre, che la si voglia intendere o meno. ╚ solo questione di coscienza!


This content requires the Adobe Flash Player and a browser with JavaScript enabled. Get Flash